Le imprese industriali o commerciali hanno molte possibilità di distribuire i loro prodotti o servizi nel commercio internazionale. Le aziende possono utilizzare il proprio personale di vendita o venderli direttamente su Internet se i prodotti sono facili da commercializzare.

Nel commercio internazionale, in particolare nel settore industriale, è ancora necessario ricorrere ai “distributori”. Questi distributori sono di solito imprese autonome o individui che acquisiscono clienti, pagano le proprie spese commerciali e acquistano il prodotto per la rivendita a un prezzo di rivendita con un margine come concessionario o elaborano ordini che vengono piazzati direttamente al produttore e guadagnano una commissione basata su ordini effettuati o eseguiti come agente.

Il regolamento della distribuzione è notevolmente aumentato in passato, sia in Germania che nell’ UE. Assistiamo i nostri clienti nella gestione dei rischi e cogliamo le opportunità derivanti dal crescente regolamento nazionale, europeo e internazionale della distribuzione di beni e servizi.

Consigliamo i nostri clienti stranieri nella redazione di contratti con partner tedeschi, in particolare per quanto riguarda

  • contratti di agenzia commerciale,
  • accordi di distribuzione,
  • accordi di franchising,
  • e altre forme di distribuzione.

Offriamo guida ai nostri clienti e li rappresentiamo in caso di controversie con partner di distribuzione in Germania, ad esempio in materia di questioni che coinvolgono commissioni o per l’esecuzione di richieste di risarcimento danni.

Rappresentiamo i nostri clienti nelle controversie legali dinanzi ai tribunali ordinari e arbitrali in materia di diritto di distribuzione.

Forniamo consulenza ai nostri clienti in caso di conflitti all’interno del sistema di distribuzione.



Call Now Button+49 221 977657-0